Tu sei qui

Al Cjant dal Rusignul

Delegazione: 
GORIZIA
Comune: 
DOLEGNA DEL COLLIO
Provincia: 
Gorizia
Indirizzo: 
Località Mernico 2
Telefono: 
0481/60452
Chiusura: 
lunedì - mercoledì
Ferie: 
1 - 15 agosto, 2 - 15 gennaio
Gestione: 
Famiglia Sgubin, da tre generazioni
In cucina: 
Elena Malisan e Lucia Sgubin
Costo: 
€€ - da 36 a 45 euro
Carte di credito: 
Tutte
Coperti: 
150
Coperti in più all’aperto: 
20
Parcheggio: 
Privato del ristorante o garage convenzionato
Notizie di particolare interesse: 
Locale situato nel cuore del Collio, una delle zone vinicole più vocate al mondo. È gestito dalla famiglia Sgubin, che dopo il fondatore Ferruccio e i figli Gianni (con la moglie Nadia) e Lucia, vede affacciarsi la terza generazione, con Marco e Margherita. Si affianca ad una prestigiosa azienda vinicola, assieme alla guesthouse. È suddiviso in tre ambienti: dalla saletta del caminetto molto intima, si passa ad una interme-dia, elegante e curata, che si collega ad un salone più ampio. Gradevoli anche gli spazi esterni. La cucina è limpida espressione della stagionalità e del territorio, con qualche tocco innovativo.
Piatti tipici: 
Cartoccio di porcini (in stagione)
Risotto della vendemmia (salsiccia, funghi, uva Schioppettino)
Ravioli ripieni di anatra o fagiano
Carrè di agnello dorato al timo
Aletta di vitello in cottura sorvegliata a bassa temperatura
Strudel di pere e cioccolato
Piatto da non perdere: 
Sgonfiotti di patate al formadi frant
Nome della ricetta: 
Sgonfiotti di patate al formadi frant
Ingredienti: 
- Per l’impasto:
o Patate
o Burro
o Farina
o Un uovo
o Sale

- Per il ripieno:
o Formadi frant

- Per il condimento:
o Burro
o Speck
o Pomodorini freschi (o pelati)
o Ricotta affumicata

Procedimento: 
Bollire le patate, sbucciarle e schiacciarle, creando una fontana. All’interno aggiungere uovo, sale e farina, per ottenere il classico impasto per gli gnocchi. Ricavarne dei dischetti di circa un centimetro di spessore, al centro dei quali collocare una sfera di formadi frant. Richiudere l’impasto in modo di ricavare delle sfere più grandi e cuocerle in acqua bollente salata finché saranno salite a galla.
Servire con chips di speck croccante e ricotta affumicata su un letto di salsa di pomodorini.
Valutazione: