Tu sei qui

La Biblioteca

BIBLIOTECA DELL'ACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINA

"GIUSEPPE DELL'OSSO"

       

     

Vai alla pagina della mostra "20 d'Italia in cucina"


L’Accademia ha visto nascere nel corso del tempo, in modo del tutto spontaneo, una raccolta libraria costituita per la maggior parte dalle donazioni dei soci.

Da settembre 2012 la Biblioteca è ospitata presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca in modo da rendere disponibile a studenti, docenti e ricercatori un significativo patrimonio dedicato alla gastronomia e alle scienze dell’alimentazione. Il materiale è costituito da più di 5000 monografie riguardanti la civiltà della tavola, l’alimentazione e la gastronomia ed è collocato presso la Sede Centrale della Biblioteca di Ateneo.

Le raccolte della Biblioteca
5.000 opere prevalentemente di storia e letteratura gastronomica, cucina regionale italiana ed estera, prodotti della tavola italiana, alimentazione e dietetica, enologia. Alcune sezioni speciali, tra cui: 
- Edizioni anastatiche di opere di gastronomia dal XVI al XVIII secolo: la collezione comprende monografie che ripercorrono la storia della gastronomia e dell’arte del cucinare e volumi dedicati a svariate tematiche di carattere culinario. 
- Opere edite dall’Accademia: la sezione contiene tutta l’attività editoriale dell’Accademia dalla sua fondazione (cataloghi delle mostre itineranti organizzate dall’associazione, la Collana di cultura gastronomica, Itinerari di cultura gastronomica, la Biblioteca di cultura gastronomica, le Guide ai ristoranti).

- Ricettari che raccolgono la cucina tradizionale del territorio.

- Quaderni dell’Accademia, pubblicazioni a tema sugli argomenti dibattuti in occasione dei più importanti convegni promossi dalle Delegazioni e dall'Accademia.
- Di grande importanza le numerose opere realizzate dalle Delegazioni accademiche, presenti in Italia e all’estero,  di cui fanno parte atti di tavole rotonde, monografie su prodotti alimentari o sulle attività e le ricorrenze celebrative della Delegazione. La forma letteraria di questo materiale inedito spazia dal volume al dépliant all’opuscolo.

I testi antichi e rari

“Opera” di Bartolomeo Scappi (1570) in un’edizione veneziana de1 1596 per i tipi dell’editore Vecchi (ma mancante del frontespizio)  contenente anche “Il trinciante” di Vincenzo Cervio edito in Venezia nel 1581 presso gli eredi di Francesco Tramezini

“Il tesoro della sanità” di Castor Durante da Gualdo (opera del 1586) in un’edizione veneziana del 1611 per i tipi di Domenico Imberti

“Il cuoco piemontese” edito a Milano nel 1815 presso Pietro Agnelli

“Il cuoco francese” del signor De La Varenne Cuoco Maggiore del sig. Marchese d’Uxelles, edito a Milano da G. (Giofeffo) Mar(f)elli nel Settecento ma privo di data a frontespizio

 La Biblioteca in Bicocca


PER SERVIZIO DI INFO E REFERENCE BIBLIOGRAFICHE

Segreteria Accademia Italiana della Cucina: 02/66987018 

e-mail: biblioteca@accademia1953.it   (per reference e info bibliografiche)

Reference (informazioni bibliografiche)
Il servizio consente di chiedere aiuto al bibliotecario per:
- precisare gli argomenti della ricerca
- consultare il catalogo della biblioteca
- localizzare documenti presso la Biblioteca Accademica e presso altre biblioteche inserite in SBN
- proporre l’acquisto di opere.

Sede: la raccolta è disponibile presso la Sede Centrale della Biblioteca di Ateneo dell'Università degli Studi di Milano Bicocca -  Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20162 Milano - Edificio U6 - 2° piano

Apertura: 9.00-21.45 dal lunedì al venerdì; sabato 9.00-13.45
+ info

Dove siamo: Edificio U6, III piano Mappa_Biblio_Bicocca.pdf

Per accedere all'OPAC della Biblioteca, clicca qui