Tu sei qui

Alla scoperta dei piatti tipici nei ristoranti italiani


Orio Vergani pensò di fondare l’Accademia anche perché non riusciva più a trovare nei ristoranti i piatti tipici della tradizione locale. Oggi la situazione è migliorata, ma resta davvero un problema, in molti casi, trovare nei ristoranti un piatto della tradizione fatto a regola d'arte.
Abbiamo richiesto agli Accademici, coordinati dai loro Delegati, un parere in merito ai ristoranti consigliabili per una degustazione del piatto simbolo delle città più importanti.

PALERMO - Pasta con le sarde

La pasta con le sarde è il primo piatto più tipico della cucina di Palermo. La salsa si ottiene cuocendo le sarde diliscate e aperte a libro, con uvetta, pinoli, qualche acciuga sotto sale, pepe nero e zafferano. Si aggiunge poi il finocchietto selvatico sbollentato e tritato. La pasta più usata sono i bucatini e i cannolicchi. Di solito la pasta viene condita a strati e passata in forno cosparsa con pangrattato tostato. Si gusta anche fredda.

Queste sono le segnalazioni delle nostre Delegazioni di Palermo e Palermo Mondello

Casa del Brodo
Corso Vittorio Emanuele, 175
Tel. 091 321655
Chiusura mai; ferie mai

Antica Panelleria da Nino
(Negozio di prodotti alimentari per gourmet)
Via Oreto, 289
Tel. 091 6163232
Chiusura domenica e festivi;
ferie prima settimana di settembre
Osteria Lo Bianco
Via Emerico Amari, 104
Tel. 091 2514906, cell. 393 2465851
Chiusura mai; ferie mai

Hotel La Torre
Via Piano Gallo, 11
(Palermo Mondello)
Tel. 091 450222
Chiusura mai; ferie mai

Segui la rubrica nella nostra Newsletter

 

 

 Leggi anche

Catania- Pasta alla Norma
Bari
- Le orecchiette con le cime di rapa
Firenze
- La bistecca alla fiorentina
Bologna
- Il tortellino in brodo
Torino
Gli agnolotti al sugo d’arrosto
Genova
- Le trenette al pesto
Napoli - Il ragù napoletano
Roma - Gli spaghetti cacio e pepe
Milano - Il risotto giallo alla milanese